13 Aprile 2024
visibility
percorso: Home

Segnalazioni e Denunce form

form per segnalazioni e denunce
form di richiesta informazioniSi rende disponibile uno spazio per segnalazioni e denunce da parte del cittadino per eventuali irregolarità riscontrate nel comportamento dei nostri iscritti, all'interno di Parafarmacie e Farmacie.
Riempi il modulo sottostante, un nostro operatore ti risponderà il prima possibile.
Grazie.
La segreteria
I campi in grassetto sono obbligatori
Informativa Trattamento Dati
ORDINE DEI FARMACISTI DELLA PROVINCIA DI LIVORNO
VIA ROSSINI,4 – 57123 LIVORNO
TEL.0586/899063 - FAX. 0586/205841
E-mail: ordfarli@gmail.com - Sito web: https://www.ordinedeifarmacistilivorno.it/
C.F./P.IVA : 80002120493


Ai sensi del Regolamento Generale per la Protezione dei Dati Personali (UE) 2016/679 (di seguito “RGPD”), questa pagina descrive le modalità di trattamento dei dati personali degli interessati che consultano il sito dell’Ordine dei Farmacisti della Provincia di Livorno e fruiscono dei servizi web disponibili per via telematica.
Il trattamento dei dati personali sarà da Noi sempre improntato ai principi di massima correttezza, liceità, trasparenza e di tutela della riservatezza e dei diritti degli interessati; in qualsiasi momento potrà contattarci per eventuali chiarimenti/informazioni in materia.

Titolare dei trattamenti

A seguito della consultazione dei siti sopra elencati possono essere trattati dati relativi a persone fisiche identificate o identificabili.
Titolare dei trattamenti dei dati personali è l’ORDINE DEI FARMACISTI DELLA PROVINCIA LIVORNO. (nel seguito anche solo “Titolare” o “Ordine”).

Finalità di trattamento: Tipologia di dati trattati

I dati personali indicati in questa pagina sono trattati dal Titolare nell'esecuzione dei propri compiti di interesse pubblico e di informare pubblico ed iscritti sulle attività dell’Ordine.
Dati di navigazione

I sistemi informatici e le procedure software preposte al funzionamento di questo sito acquisiscono, nel corso del loro normale esercizio, alcuni dati personali la cui trasmissione è implicita nell'uso dei protocolli di comunicazione di Internet.

In questa categoria di dati rientrano gli indirizzi IP o i nomi a dominio dei computer e dei terminali utilizzati dagli utenti, gli indirizzi in notazione URI/URL (Uniform Resource Identifier/Locator) delle risorse richieste, l'orario della richiesta, il metodo utilizzato nel sottoporre la richiesta al server, la dimensione del file ottenuto in risposta, il codice numerico indicante lo stato della risposta data dal server (buon fine, errore, ecc.) ed altri parametri relativi al sistema operativo e all'ambiente informatico dell'utente.

Tali dati, necessari per la fruizione dei servizi web, vengono anche trattati allo scopo di:

- ottenere informazioni statistiche sull'uso dei servizi (pagine più visitate, numero di visitatori per fascia oraria o giornaliera, aree geografiche di provenienza, ecc.);

- controllare il corretto funzionamento dei servizi offerti.

I dati di navigazione non persistono per più di sette giorni (salve eventuali necessità di accertamento di reati da parte dell'Autorità giudiziaria).

Dati comunicati dall'utente

L'invio facoltativo, esplicito e volontario di messaggi agli indirizzi di contatto del Garante, i messaggi privati inviati dagli utenti ai profili/pagine istituzionali sui social media (laddove questa possibilità sia prevista), nonché la compilazione e l'inoltro dei moduli presenti sul sito, comportano l'acquisizione dei dati di contatto del mittente, necessari a rispondere, nonché di tutti i dati personali inclusi nelle comunicazioni.

Cookie e altri sistemi di tracciamento

Non viene fatto uso di cookie per la profilazione degli utenti. L’unico trattamento effettuato riguarda la produzione di statistiche, con dati pseudonimizzati, sulla navigazione nel sito.

Destinatari dei dati
I dati personali raccolti sono altresì trattati dal personale del Titolare, che agisce sulla base di specifiche istruzioni fornite in ordine a finalità e modalità del trattamento medesimo.

Sono destinatari dei dati raccolti a seguito della consultazione del sito i responsabili del servizio di aggiornamento e funzionamento del sito, designati dal Titolare, ai sensi dell'articolo 28 del Regolamento, quali responsabili del trattamento.

Base giuridica del Trattamento/Durata

I dati personali raccolti nel sito Web, sono trattati dall’Ordine per rispondere a richieste o per dare esecuzione a richieste di contatto degli interessati/iscritti all’Ordine.

Tipi dei dati Trattati

Dati comunicati dall’utente
Il modulo contatti messo a disposizione sul sito ha il solo scopo di consentire ai visitatori di contattare il Titolare, qualora lo desiderino, inviandogli una comunicazione/e-mail.
I dati inseriti verranno tramutati in una e-mail che potrà essere conservata all’interno del sistema di posta utilizzato dal titolare del sito.
Questi dati verranno poi registrati su altri supporti o dispositivi, per l’esecuzione puntuale delle richieste pervenute.
Ulteriori informative sono presenti nelle pagine interattive del sito per altri servizi eventualmente utilizzati (vedi ad esempio: Accesso all’ALBO dei Farmacisti e CERCA/TROVA LAVORO).

Dati di navigazione
A seguito della consultazione del sito dell’associazione vengono raccolti/trattati dati relativi a persone fisiche identificate direttamente o identificabili attraverso codici o indirizzi telematici.
In questa tipologia di dati rientrano: gli indirizzi IP o i nomi a dominio dei computer e dei terminali utilizzati dagli utenti; tracce informatiche dell’attività eseguita (log activity) ed altri parametri relativi al sistema operativo e all’ambiente informatico dell’utente.
Tali dati, necessari per la fruizione dei servizi web, vengono anche trattati allo scopo di: mantenere evidenza dell’attività eseguita; ottenere informazioni statistiche sull’uso dei servizi e controllare il corretto funzionamento del sito.
I dati di navigazione vengono conservati per NON più di 3 MESI e vengono cancellati immediatamente dopo la loro aggregazione (salvo eventuali necessità di accertamento di reati daparte dell’Autorità giudiziaria)

Ambito di comunicazione e diffusione

Comunicazione: i suoi dati saranno comunicati a soggetti competenti e debitamente autorizzati all'espletamento dei servizi necessari per una corretta gestione dell’attività, con garanzia di tutela dei diritti dell'interessato.
Diffusione: I suoi dati personali non verranno diffusi in alcun modo.

Profilazione e/o processo decisionale automatizzato

Per le finalità in argomento, non sono svolte attività di profilazione degli utenti del sito.
Controlli automatizzati sugli accessi sono svolti per garantire la disponibilità e funzionalità del sito.

Obbligo o facoltà di conferire i dati e conseguenze dell’eventuale rifiuto

Il conferimento dei dati è facoltativo e la mancata contribuzione può, con riferimento ai dati di navigazione,
limitare la funzionalità del sito.

Trasferimento dei dati in Paesi Terzi

Non è previsto il trasferimento dei suoi dati in paesi extra UE

Conservazione e cancellazione dei dati

I dati di navigazione non persistono per più di sette giorni (salve eventuali necessità di accertamento di reati da parte dell'Autorità giudiziaria).
Profilazione e/o processo decisionale automatizzato
I dati ricevuti durante la navigazione non sono profilati.

Diritti dell’interessato

Gli interessati hanno il diritto di ottenere, nei casi previsti, l'accesso ai propri dati personali e la rettifica o la cancellazione degli stessi o la limitazione del trattamento che li riguarda o di opporsi al trattamento (artt. 15 e ss. del Regolamento).
PROCEDURA ESERCIZIO DIRITTI DELL'INTERESSATO AI SENSI DEGLI ARTICOLI DA 15 A 23 DEL REGOLAMENTO UE 679/2016
“GDPR”SCOPO E CAMPO DI APPLICAZIONE
Scopo della presente procedura è quello di prevedere ed adottare tutte le misure appropriate per fornire all'interessato tutte le informazioni e le comunicazioni in forma trasparente, intellegibile e facilmente accessibile, così come previsto dalla normativa vigente in materia. La possibilità dell'interessato di esercitare i propri diritti è indicata specificatamente nell'informativa.
Il GDPR prevede tra i suoi punti cardine la tutela dei diritti dell'interessato nel trattamento dei dati personali. Corollario di tali diritti è il diritto al reclamo e alla tutela giudiziaria in caso di violazioni in tema di trattamento non consentito o illecito. La presente procedura intende prima di tutto individuare tali diritti, nonché stabilire le tempistiche di riscontro e le modalità di esercizio. Infine il presente documento individua il soggetto responsabile del riscontro ai soggetti istanti. Lo scopo di tale procedura è di agevolare l'interessato ai sensi dell'articolo 12 comma 2 nell'esercizio dei suoi diritti.
MODALITÀ DI ESERCIZIO DEI DIRITTI E DI RISPOSTA

Regole e fasi operative

Al fine di rispettare la normativa e l'interesse degli interessati, le richieste dovranno essere consegnate al Titolare del trattamento, Ordine dei Farmacisti della provincia di LIVORNO, in una delle seguenti modalità:

- Mediante Posta Elettronica Certificata del Titolare del trattamento: ordinefarmacistili@pec.fofi.it ;
- Email all’indirizzo: info@ordinedeifarmacistilivorno.it ;
- Raccomanda A/R all’indirizzo: Via Rossini n. 4 - 57123 Livorno (LI);
- Consegna a mano all’indirizzo: Via Rossini n. 4 - 57123 Livorno (LI);

N.B.: Per facilitare l'esercizio dei diritti, l'interessato potrà utilizzare il modulo scaricabile dal sito web del Titolare, da inviare con allegata fotocopia di un documento di identità.Il Titolare del trattamento, direttamente o per il tramite di un suo Autorizzato (Referente privacy), fornisce all'interessato le informazioni relative alla richiesta presentata dall'interessato senza ingiustificato ritardo e, comunque, entro 30 gg dal ricevimento della richiesta stessa. Tale termine può essere prorogato di ulteriori 60 gg, se necessario, tenuto conto della complessità e del numero delle richieste. Il Titolare del trattamento informa l'interessato di tale proroga e dei motivi del ritardo, entro 30 gg dal ricevimento della richiesta. Se l'interessato presenta la richiesta mediante mezzi elettronici, le informazioni sono fornite, ove possibile, con mezzi elettronici salvo diversa indicazione dell'interessato. Se non ottempera alla richiesta dell'interessato, il Titolare del trattamento informa l'interessato senza ritardo, e al più tardi entro 30 gg dal ricevimento della richiesta, dei motivi dell'inottemperanza e della possibilità di proporre reclamo a un'autorità di controllo e di proporre ricorso giurisdizionale. Le informazioni fornite dall'interessato ed eventuali comunicazioni e azioni intraprese sono gratuite. Se le richieste dell'interessato sono manifestamente infondate o eccessive, in particolare per il loro carattere ripetitivo, il Titolare del trattamento può:
a. addebitare un contributo spese ragionevole tenendo conto dei costi amministrativi sostenuti per fornire le informazioni o la comunicazione o intraprendere l'azione richiesta;

oppure

b. rifiutare di soddisfare la richiesta.Incombe al Titolare l'onere di dimostrare il carattere manifestamente infondato o eccessivo della richiesta.

I DIRITTI DELL'INTERESSATO

Articolo 15 - Diritto di accesso dell'interessatoArticolo 16 Diritto di rettificaArticolo 17 Diritto alla cancellazione («diritto all'oblio»)Articolo 18 Diritto di limitazione di trattamentoArticolo 19 Obbligo di notifica in caso di rettifica o cancellazione dei dati personali o limitazione del trattamentoArticolo 20 Diritto alla portabilità dei datiArticolo 21 Diritto di opposizioneArticolo 22 Processo decisionale automatizzato relativo alle persone fisiche, compresa la profilazioneArticolo 23 LimitazioniTutela giurisdizionale: Il GDPR prevede al proprio Capo VIII i mezzi di ricorso a tutela dell'interessato. In particolare gli articoli 77 (Diritto di proporre Reclamo all'Autorità di controllo), articolo 78 (Diritto ad un ricorso giurisdizionale effettivo nei confronti dell'Autorità di controllo) e l'articolo 79 (Diritto al ricorso giurisdizionale effettivo nei confronti del titolare del trattamento o del responsabile del trattamento).
Dimensione: 233,97 KB
Per chiarimenti e/o per esercitare i Suoi diritti, previsti dagli artt.12-22 del GDPR UE n.679/2016, può inviare una richiesta scritta all'indirizzo postale del Titolare o scrivere in forma elettronica a:

Punti di contatto
Indirizzo
TITOLARE
E-mail : info@ordinedeifarmacistilivorno.it
PEC : ordinefarmacistili@pec.fofi.it
Ordine dei farmacisti della provincia di Livorno

Via Rossini 4, 57123 LIVORNO
RESPONSABILE
PROTEZIONE DEI DATI

Dpo.ordinefarmacistilivorno@gmail.com
DOTT. PASQUALE NICOLAZZO
delete_forever

ORDINE DEI FARMACISTI DELLA
PROVINCIA DI LIVORNO
Il Presidente
Dr. Emmanuele De Libero

Informativa privacy aggiornata il 21/02/2023 13:29
torna indietro leggi Informativa Trattamento Dati
 obbligatorio
generic image refresh


Sito realizzato da www.rifranet.com
cookie